Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Log in

CONCORSO DSGA

0
0
0
s2sdefault

 Segretaria



A seguito  dell’informativa fornita ieri è stata illustrata la bozza di decreto.

Il concorso si svolgera' su base regionale e si concorre per 2004 posti.

Potranno partecipare al concorso coloro i quali sono in possesso di uno dei seguenti titoli:

- diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
- diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.
Possono inoltre partecipare, in deroga ai succitati titoli, 
- gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della legge 27 dicembre 2017 n. 205, abbiano maturato almeno tre interi anni di servizio (anche non continuativi), negli ultimi otto, nelle mansioni di direttore servizi generali ed amministrativi.

La domanda di partecipazione va presentata per una sola regione
tramite Polis Istanze Online
entro trenta giorni dalla pubblicazione del bando in Gazzetta ufficiale.

Il concorso si articola in un’eventuale prova preselettiva;
due prove scritte: una articolata da sei domande a risposta aperta; una di carattere teorico-pratico consistente nella risoluzione di un caso concreto;
ed infine una prova orale.

BOZZA DECRETO

TABELLA

iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi sulla tua email le ultime novità dal mondo della scuola


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi