• Categoria: CONFAL
  • Visite: 83

NOTA MIUR LAVORATORI FRAGILI

question mark 1872634 640

 

Si pubblica la nota del Miur a tutela di docenti, ATA e supplenti in vigore dal 1° marzo

La Nota miur 325 specifica , che “permane il diritto del lavoratore fragile di continuare a prestare la propria prestazione lavorativa nelle modalità e nelle forme stabilite a seguito della certificazione già rilasciata dal medico competente, nelle modalità e con le previsioni, anche in ordine all’istruttoria e alla definizione specifica (“idoneità, idoneità con prescrizioni, inidoneità temporanea del lavoratore fragile in relazione al contagio”)”.

Per il personale ATA continuano ad applicarsi alle condizioni previste, fino al perdurare dello stato di emergenza , attualmente fissato al 30 aprile

Dunque al 1° marzo non trova più applicazione la norma che disponeva che “a decorrere dal 16 ottobre e fino al 31 dicembre 2020 – periodo poi prorogato al 28 febbraio, i lavoratori fragili di cui al comma 2 svolgono di norma la prestazione lavorativa in modalità agile, anche attraverso l’adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi vigenti, o lo svolgimento di specifiche attività di formazione professionale anche da remoto”.

nota