• Categoria: CONFAL
  • Visite: 14

AVVIO PROCEDURE CONCORSO A CATTEDRA MATERIE SCIENTIFICHE

CONCORSO INFANZIA

E’ stato pubblicato il DECRETO-LEGGE 25 maggio 2021, n. 73 Misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali. (GU Serie Generale n.123 del 25-05-2021)

Al TITOLO VI GIOVANI SCUOLA E RICERCA e’ descritto l’avvio alle procedure per il concorso a cattedra relativo alle materie scientfiche. Nel decreto vengono indicate anche le modalità di selezione
In attesa di conoscere di programmi di lingua inglese e informatica , la prova
scritta sarà con più quesiti a risposta multipla, volta all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulle discipline della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa, nonché sull’informatica e sulla lingua inglese.

La prova, computer–based, si svolge nelle sedi individuate dagli Uffici Scolastici Regionali e consiste nella somministrazione di 50 quesiti, 40 dei quali vertenti sui programmi previsti dall’allegato A al decreto del Ministro dell’istruzione 20 aprile 2020, n. 201 per la singola classe di concorso, 5 sull’informatica e 5 sulla lingua inglese.

- classe di concorso A027-Matematica e Fisica
40 quesiti suddivisi tra 20 quesiti di matematica e 20 quesiti di fisica.

- classe di concorso A028 – Matematica e scienze

40 quesiti sono suddivisi tra 20 quesiti di matematica e 20 quesiti nell’ambito delle scienze chimiche, fisiche, biologiche e naturali. Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta; l’ordine dei 50 quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato

La prova ha una durata massima di 100 minuti

La prova orale che sarà valutata al massimo 100 punti e superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti

La formazione della graduatoria avverrà entro la data del 31 luglio 2021 le assunzioni entro il 30 di ottobre

Gazzetta Ufficiale